Iban delle aziende
Iban delle aziende

Uno dei miei blog (oscurato per chissà quale motivo), conteneva a mio avviso un servizio utile, almeno per chi lo cercava…
Questa era la descrizione: “Devi fare un pagamento con Bonifico Bancario ma non conosci l’IBAN dell’Azienda creditrice? Cercalo qui! In aggiornamento continuo. Puoi votare l’azienda e se non ti piace piu’ valutare le alternative presenti sul blog”


Prima vediamo cos’è l’IBAN

International Bank Account Number ( Da Wikipedia, l’enciclopedia libera). L’International Bank Account Number, più noto nella forma abbreviata IBAN, è uno standard internazionale utilizzato per identificare un’utenza bancaria. Fu originariamente ideato dal Comitato europeo per gli standard bancari (European Committee for Banking Standards, ECBS) e successivamente adottato dall’ISO come standard ISO 13616:1997. Il codice IBAN (International Bank Account Number) è definito a livello internazionale e consiste in: 2 lettere rappresentanti la Nazione (IT per l’Italia) 2 cifre di controllo il codice BBAN nazionale. Spetta alle banche nazionali definire la formulazione del BBAN dello stato di appartenenza con l’obbligo di mantenere una lunghezza fissa per ogni singola nazione (BBAN della stessa nazione devono avere la stessa lunghezza) e di contenere in una ben determinata posizione un codice per identificare la banca. L’IBAN fu sviluppato con l’intento di semplificare le transazioni economiche tra persone fisiche o Piccole e medie imprese (PMI) spesso confuse dalla differenze di codici delle varie nazioni europee. Lo standard non è ancora ampiamente diffuso (soprattutto al di fuori dell’Europa), quindi è ancora caldamente consigliato (e spesso richiesto dalla banca stessa) l’uso del codice BIC (o SWIFT).
Dal 1º gennaio 2008 l’uso dell’IBAN è diventato obbligatorio per i bonifici nazionali (in sostituzione delle coordinate bancarie ABI, CAB e numero di conto) e per quelli diretti nell’area SEPA. I bonifici disposti senza indicazione del codice IBAN sono stati accettati fino al 1º giugno 2008 senza ulteriori costi.

Ed ora inseriamo alcuni IBAN delle aziende più ricercati con intenzione di pubblicare anche gli altri nella speranza che possa esservi utile.


 

H3G S.p.A.

Se ti è andato insoluto un RID probabilmente hai ricevuto una comunicazione da H3G Italia che dice piu’ o meno cosi’:

“Siamo spiacenti di informarla che non ci risulta ancora pervenuto il pagamento della sua ultima fattura. Qualora nel frattempo avesse già provveduto al pagamento, la preghiamo di inviarci copia del bollettino postale timbrato, o del bonifico anch’esso timbrato e con relativo numero di CRO al numero di fax 800179600. In caso contrario, la invitiamo a provvedere al saldo e a produrne evidenza al numero di fax sopra riportato, entro 5 giorni dalla data del messaggio.
Le ricordiamo i riferimenti attraverso cui poter regolarizzare la sua posizione:
PAGAMENTO CON BOLLETTINO POSTALE: conto corrente 34911164 intestato a H3G SPA INCASSI FATTURE CONSUMER
PAGAMENTO CON BONIFICO BANCARIO:  IBAN IT46P0542801602000000021708 intestato a H3G SPA.
Le ricordiamo che il Servizio Clienti 3 è a Sua disposizione al numero 133, per fornirLe eventuali chiarimenti.
Salvi questa pagina tra i preferiti per poterla consultare gratuitamente quando le occorre.
H3G S.p.A. – a Socio Unico – Sede Legale: Via Leonardo da Vinci 1, 20090 Trezzano S/N (MI) Italia – Capitale Sociale Euro 474.303.795,00 Int. Vers. – Partita IVA 13378520152 – R.I. e Cod. Fisc.: 02517580920/2001 Milano – Iscritta al Registro AEE al numero IT08020000002813″

Fonte: http://www.tre.it/res/ext/areaclienti/CFCollPO004.html

ENEL SERVIZIO ELETTRICO S.p.A.

 
IBAN ENEL SERVIZIO ELETTRICO
 


Fonte: Enel Servizio Elettrico

 


 
 

EDISON ENERGIA SPA

IBAN EDISON ENERGIA SPA: IT69N0306901626100000111333
CAUSALE: NUMERO DELLA FATTURA
 
Indirizzo:
EDISON ENERGIA SPA SERVIZIO CLIENTI
CP93
20080 BASIGLIO MI
 
Altri recapiti:
Web: WWW.EDISONENERGIA.IT
SERVIZIO CLIENTI 800.031.121
servizioclienti@edison.it
FAX VERDE 800031124


 

TELECOM ITALIA SPA

 
Coordinate per effettuare il pagamento:
Bollettino Postale
Conto Corrente Postale n. 52150000
intestato a: Telecom Italia S.p.A., P. degli Affari, 2 – 20123 Milano (Mi).
Bonifico Bancario
CODICE IBAN: IT68 M030 6901 1420 6617 2210 464
Conto Corrente Bancario n. 66172210464 della IntesaBci – Agenzia Torino Francia
ABI 03069 –  CAB 01142  IBAN IT68  CIN M
Corso Francia, 161/H – 10139 Torino (TO)
intestato a: Telecom Italia S.p.A., P. degli Affari, 2 – 20123 Milano (Mi)
-BIC: BCITITMM
N.B. Ti ricordiamo di inserire sempre nella causale del pagamento l´anno ed il numero della fattura di riferimento.


 

VODAFONE

 IBAN IT 96 T 03069 09420 001496090726 intestato ad Vodafone Omnitel NV   indicare sempre nella causale: saldo fattura numero
Indirizzo per inviare disdette, reclami, subentri e simili: 
Vodafone Omnitel Casella Postale 190 10015 Ivrea TO

Recommended Posts

5 Comments

    • Grazie per la precisazione!!! @facebook-1252486089:disqus

  1. Salve signor Ferro. Dove devo rivolgermi per sapere l’iban di un azienda? Sinceramente non conosco neanche la Banca.

    • Buongiorno.
      Purtroppo se non è una azienda conosciuta, del tipo utility (energia, servizi telefonici, ecc.ecc.) è difficile trovare qualcosa, salvo qualche caso.
      L’unica cosa è contattate l’azienda, al servizio clienti e richiederlo per poi eseguire il bonifico.


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *